Bando 2015 Giubileo Straordinario

E' stato emanato un Bando di selezione per complessivi 644 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale per il Giubileo straordinario della Misericordia 2015/2016.

 

Sono stati finanziati 3 progetti presentati dalle ACLI per complessivi 54 posti

 

La scadenza per la presentazione delle domande dei candidati è fissata per il 17  dicembre 2015. 

 

Le selezioni saranno svolte a partire dal 21 dicembre; il calendario dei colloqui sarà pubblicato su questo sito.

 

I volontari inizieranno a svolgere il servizio il 3 febbraio 2016.

 

Per partecipare ai colloqui di selezione è necessario presentare la domanda utilizzando gli allegati predisposti dall'UNSC.


Cliccando sui link seguenti sarà possibile avere accesso ai criteri di selezione e agli allegati per la presentazione della domanda.

Scarica il testo del Bando 

Bando Giubileo Straordinario
bando-giubileo-2015.pdf
Documento Adobe Acrobat 609.8 KB


Il progetto comporterà una mobilità dei volontari sul territorio del Comune di Roma per la realizzazione di tutte le attività.



Di seguito sono indicate in sintesi le attività dei progetti, mentre è possibile scaricare il testo completo a fondo pagina.

PROGETTO: "IL PANE DELLA MISERICORDIA"

 

 

Il progetto vuole realizzare attività di promozione e comunicazione sugli eventi e sui temi del giubileo, potenziando i punti informativi in tre Chiese del Centro storico di Roma (Santa Croce in Gerusalemme, Santa Maria ai Monti e Santa Maria in Campitelli) e in tre Chiese della Periferia di Roma (Santa Maria Madre del Redentore a Tor Bella Monaca; San Gelasio I a Casal dè Pazzi e San Pio da Pietralcina a Giardini di Roma); offrendo momenti di riflessione e di animazione sui temi della Misericordia e realizzando dei corner solidali per la redistribuzione del pane in eccedenza dai forni, concretizzando l’opera di misericordia “dar da mangiare agli affamati”.

PROGETTO:

“OASI DI MISERICORDIA”


 

Il progetto mira ad accogliere, orientare e assistere i pellegrini, in occasione del Giubileo, rendendo maggiormente fruibile il patrimonio artistico e culturale situato all’interno di 10 luoghi sacri individuati nel territorio comunale del I° municipio. Le azioni che coinvolgeranno i volontari garantiranno ai pellegrini: l’accoglienza e l’orientamento, sui servizi a Roma, l’informazione sugli eventi, le manifestazioni e gli itinerari giubilari e la possibilità di scoprire il patrimonio artistico culturale e religioso presente nelle Chiese del Centro storico di Roma, con visite guidate organizzate ad hoc.

 PROGETTO: “IL TEMPO

DEI LEGAMI INTERGENERAZIONALI”

 


Il progetto persegue l’obiettivo di incoraggiare e sostenere la partecipazione degli anziani e delle fasce deboli della popolazione ai luoghi previsti per le manifestazioni e gli eventi del Giubileo. In particolare, grazie all'impiego dei volontari, si vuole offrire alle persone anziane: un accesso facilitato alle informazioni sul Giubileo; la possibilità di partecipare ad incontri sulle tematiche dell’Anno Santo (favorendo la socializzazione) e l’occasione per instaurare un dialogo intergenerazionale mediante la realizzazione, da parte dei volontari, di una raccolta di racconti autobiografici.


Il pane della Misericordia
PROG_Il pane della misericordia.pdf
Documento Adobe Acrobat 670.6 KB
Oasi di Misericordia
PROG_Oasi di misericordia.pdf
Documento Adobe Acrobat 963.2 KB
Il tempo dei legami intergenerazionali
PROG_Il tempo dei legami intergenerazion
Documento Adobe Acrobat 745.5 KB